Banner web

5 sensi di marcia

Torna il prossimo 16 novembre l’iniziativa “5 Sensi di Marcia”, dai il tuo senso al centro storico

Nuovamente chi ne avrà voglia, potrà attraverso un lungo percorso di trekking urbano, riscoprire il piacere di passeggiare in alcuni luoghi suggestivi della Cosenza storica, spesso poco frequentati e conosciuti. La manifestazione diventerà un appuntamento fisso di ogni mese, in cui si attiveranno i canali dei cinque sensi: vista, tatto, gusto, udito e olfatto.
Al posto dei tre itinerari di trekking urbano del primo esperimento, nell’appuntamento novembrino dell’iniziativa, per evitare la contemporaneità dei percorsi, ce ne sarà uno soltanto, della durata di quattro ore, che avrà per tema “La Belle époque: Cosenza nel XIX secolo”. La partenza dell’itinerario è prevista per le ore 15,30 di sabato 16 novembre da Piazza Duomo. Il percorso si snoderà lungo il centro storico e prevede una prima sosta guidata a Palazzo Caselli Vaccaro, dove i partecipanti potranno visitare alcune mostre collettive. Altra sosta guidata in via San Tommaso dove, all’interno del Palazzo del Settore Cultura del Comune di Cosenza, sarà possibile assistere ad una dimostrazione di restauro e lavorazione del vetro. Previsti anche alcuni intermezzi musicali, a cura del Conservatorio di Musica Stanislao Giacomantonio, il primo, alle ore 17,30, nel Chiostro di S.Chiara, affidato al “DuoxDuo quartet” e il secondo, “Il pianoforte romantico”, che vedrà esibirsi, alle ore 19,00, nella Sala “Quintieri” del Teatro “Rendano”, il pianista Lorenzo Bevacqua su musiche di Liszt e Chopin.

Scarica il PROGRAMMA dei 5 sensi di marcia

Nel corso di Cinque sensi di marcia sarà possibile, inoltre, degustare prodotti enogastronomici calabresi lungo tutto Corso Telesio e Piazzetta Toscano, teatro della manifestazione Novello di gusto. Per l’intero pomeriggio si potrà assistere ad una serie di dimostrazioni artigianali nelle Botteghe di Corso Telesio o partecipare alla raccolta di materiale da riciclo. Dalle 15,30 alle 19,00, a Palazzo Caselli Vaccaro, previsto un “Viaggio animato nel mondo dei 5 sensi”, attività di animazione per bambini.

L’iniziativa diverrà un appuntamento fisso di ogni mese, caratterizzandosi, oltre che per gli itinerari di trekking urbano, anche per una serie di appuntamenti collaterali che sono stati dislocati lungo il percorso.
Chi deciderà di partecipare a 5 sensi di marcia potrà inoltre assistere, tra le 15,30 e le 20,30, ad una serie di dimostrazioni artigianali nelle Botteghe di Corso Telesio o anche partecipare alla raccolta di materiale da riciclo Il cassonetto magico. La manifestazione non poteva dimenticare i più piccoli. Dalle 15,30 alle 19,00, a Palazzo Caselli Vaccaro, è prevista un’attività di animazione per bambini dal titolo Viaggio animato nel mondo dei 5 sensi.
La vista sarà sollecitata inoltre dalla mostra di Carte geografiche incise, rare e di pregio, a cura della Biblioteca Civica e visitabile dalle 15,30 alle 20,30 al Chiostro di Santa Chiara, mentre il tatto avrà un primo assaggio del Natale, con la dimostrazione pratica di come si realizza un presepe (Chiostro di Santa Chiara dalle 15,30 alle 20,00).
Prevista anche l’apertura, oltre l’orario abituale, di alcuni Musei presenti nel centro storico. Andando a spasso tra i Musei sarà possibile visitare, dalle 15,30 alle 20,00, la Galleria Provinciale di Santa Chiara e il Museo delle Arti e dei Mestieri, che ospitano entrambi due mostre inserite nel calendario della manifestazione Le Strade Del Paesaggio. Il Museo dei Brettii e degli Enotri resterà visitabile dalle 15.30 alle 18.30, dove oltre alla mostra permamente, la Leggenda di Alarico rivive in una mostra, attraverso le tavole originali dell’albo speciale di Martin Mistere edito da Bonelli in collaborazione con Le Strade del Paesaggio. La Galleria Nazionale rispetterà gli orari ordinari, con apertura fino alle 18. L’ingresso ai musei è gratuito.

Info e prenotazioni:
0984.793639 / 328.1754422

Cosenza Turismo

Tutte le informazioni per organizzare la tua visita in città, arte, cultura, eventi, enogastronomia e accoglienza.

info@cosenzaturismo.it
tel. +39 328 1754422
lun/dom 10am - 1 pm / 5pm - 8 pm

Newsletter Cosenza Turismo

Iscriviti per ricevere gli aggiornamenti su tutte le nostre attività

Copyright 2012 - Città di Cosenza

scroll to top