images

Giornata del contemporaneo: sabato 10 ottobre gli artisti dei “The Bocs art” incontrano il pubblico con performance e installazioni. E c’è anche lo Scopri Cosenza

09-10-2015

Anche la città di Cosenza aderisce alla Giornata nazionale del Contemporaneo promossa dall’AMACI (Associazione dei Musei d’Arte Contemporanei), giunta quest’anno alla sua undicesima edizione. Si tratta di un grande evento che AMACI
dedica ogni anno (la prima edizione risale al 2005) all’arte contemporanea e al suo pubblico, in coincidenza con il primo o il secondo sabato di ottobre. Così come in altre città, domani, sabato 10 ottobre, i musei di arte contemporanea che aderiscono alla giornata nazionale apriranno gratuitamente le loro porte per iniziative ricche di eventi, a Cosenza, per impulso dell’Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Mario Occhiuto e segnatamente dell’assessorato agli eventi, turismo e marketing territoriale retto da Rosaria Succurro, sarà la residenza artistica “The Bocs art” la protagonista assoluta della manifestazione. La ragione è presto spiegata dal nuovo corso che la città di Cosenza e la residenza artistica sorta sul Lungofiume con i “The Bocs art” hanno impresso alla divulgazione dell’arte contemporanea. Proprio sul Lungofiume sarà, infatti, realizzato il Museo dell’arte contemporanea dove troveranno collocazione le opere degli artisti attualmente presenti a Cosenza e di quelli che si sono succeduti in città durante l’estate. Nella mappa disegnata in questi anni dalla Giornata del contemporaneo entra, a pieno titolo, anche Cosenza che assume, al pari di altre città, un ruolo catalizzatore nella presentazione e valorizzazione delle attività degli artisti contemporanei.
Domani, sabato 10 ottobre, ventisette studi del progetto “The Bocs” aprono le porte al pubblico e la giornata sarà ricca di eventi, installazioni e performance.
La residenza artistica cosentina “THE BOCS”, curata dal critico d’arte Alberto Dambruoso, ha finora ospitato più di cento artisti, nazionali e non.
Nel mese di ottobre è partita la quinta tranche del progetto. Il curatore Dambruoso ha selezionato artisti come Marco Scifo, Lapo Simeoni, Marta Sesana, Paolo Chiasera, Alvise Bittente, Ovidiu Leuce, Stanislao Di Giugno, Virginia Panichi Donati e altri ancora.
Nel corso della giornata di domani, a partire dalle ore 18,00, sarà possibile incontrare di persona gli artisti che accoglieranno il pubblico per illustrare il proprio lavoro, in una sorta di tour “studio visit” lungo il fiume, all’insegna della creatività.
Il focus, sempre nel pomeriggio, si sposterà presso la seconda area collocata in via Dante Alighieri Lungo Crati, dove verrà presentata ai visitatori la scultura dell’artista Leandro Lottici.
L’opera pensata da Lottici è interamente realizzata in ferro e pesa quattro quintali. La scultura, alta due metri e cinquanta centimetri, larga due metri e venti e profonda ottanta, presenta due facciate: la prima è volutamente ossidata, in modo da deteriorarsi nel tempo; la seconda è composta da sette pilastri che rappresentano i sette colli delle due città a confronto, cioè Roma e Cosenza.
Un grande pannello incurvato color ruggine viene sostenuto da scuri pilastri numerati, la sintesi di un anfiteatro prende forma, invitando i fruitori a gridare qualcosa contro la dura parete che fa eco.
Durante la residenza, il lavoro dell’artista e lo spazio per cui l’opera viene realizzata, entrano in stretta relazione. “Anfiteatro” è la prima scultura monumentale di una lunga serie che verrà collocata sul viale della residenza artistica. La realizzazione del lavoro si è conclusa in soli quattro giorni.
In occasione della giornata del contemporaneo, in programma domani, l’Assessore Rosaria Succurro ha inoltre promosso un tour ai “The Bocs art” a bordo del bus “Scopri Cosenza”. La partenza è fissata alle ore 18,00 da Piazza dei Bruzi.
Dopo la visita alla residenza artistica e dopo aver incontrato gli artisti, i partecipanti al tour potranno prendere parte ad una degustazione in programma sul Lungofiume.

Autore: Giuseppe Di Donna

Cosenza Turismo

Tutte le informazioni per organizzare la tua visita in città, arte, cultura, eventi, enogastronomia e accoglienza.

info@cosenzaturismo.it
tel. +39 328 1754422
lun/dom 10am - 1 pm / 4pm - 8 pm

Newsletter Cosenza Turismo

Iscriviti per ricevere gli aggiornamenti su tutte le nostre attività

Copyright 2012 - Città di Cosenza

scroll to top