download

Dal 27 al 29 marzo la Città dei Ragazzi ospiterà la prima edizione della fiera del fumetto “Cosenza Comics

Il format è quello che ha fatto la fortuna di “Lucca Comics & Games”, la rassegna internazionale del fumetto e dei giochi che si tiene in Toscana dal 1996, senza la  pretesa di eguagliarne il successo, ma con il preciso intento di trarre da essa ispirazione, mutuandone l’impostazione e seguirne, sia pure a piccoli passi, l’esempio.

Parte da questa filosofia la prima edizione di “Cosenza Comics”, la manifestazione interamente dedicata al fumetto, all’animazione, ai giochi ed al fantasy, patrocinata dal Comune e promossa dall’Associazione culturale “Cosenza Comics”, costituitasi ufficialmente nell’ottobre dello scorso anno per volontà di otto giovani appassionati di fumetti che già nel maggio del 2014 avevano fatto parlare di sé quando all’Università della Calabria organizzarono una parata di cosplayer (coloro che indossano i panni del proprio eroe preferito dei fumetti, della letteratura, ecc.).

E così per Federico Formica (Presidente dell’Associazione “Cosenza Comics) e per i suoi compagni di avventura Matteo Filicetti, Carlo Borsani, Marco Florio, Danilo Andrea Filicetti, Emanuele Stavolo , Sante Mazzei e Francesco Mazzuca, si è, strada facendo, materializzata l’idea di dar vita ad un vero e proprio evento sull’esempio di quanto avviene ogni anno a Lucca o all’Expo Cartoons di  Roma. L’idea dei giovani di “Cosenza Comics”, tutti appena laureati o studenti universitari, è stata subito sposata dall’Assessore agli eventi, al marketing territoriale e al turismo Rosaria Succurro che ha accolto favorevolmente la proposta di ospitare la manifestazione alla “Città dei Ragazzi”, dal 27 al 29 marzo prossimi.

“Terremo a battesimo la prima edizione di “CosenzaComics” – sottolinea in una dichiarazione l’Assessore agli eventi, al marketing territoriale e al turismo Rosaria Succurro – consapevoli del fatto che la Fiera del fumetto si candida ad avere una sua rilevanza e certamente un consenso di pubblico da non trascurare, considerato l’elevato numero di appassionati di fumetti presente nella nostra città. Contiamo, però, di attrarre verso Cosenza anche appassionati da fuori regione, convinti come siamo che anche il fumetto e tutto ciò che vi ruota attorno rappresenti una forma di turismo culturale sulla quale puntare con decisione”.

L’evento si articolerà in diversi momenti e sarà dislocato nei diversi spazi della Città dei Ragazzi.

Lo Scrigno Rosso sarà dedicato ai fumetti, all’arte e alla letteratura. Qui si terranno i workshop degli artisti e le mostre, interessanti dibattiti e tavole rotonde, con la partecipazione anche di personalità del mondo accademico. Saranno allestiti degli stand per acquistare  i materiali oggetto della fiera.

Nello Scrigno Blu troveranno collocazione i giochi, i videogiochi e gli ultimi ritrovati della tecnologia. Previsti diversi tornei di retrogaming ( per l’occasione sarà ricostruita l’atmosfera delle vecchie sale giochi), ma anche tornei di carte e di giochi di società. Il tutto arricchito da una mostra di retrogames e da un’area riservata ai più piccoli.

Infine, nello Scrigno Giallo troverà posto la sezione cinema con la proiezione di alcuni film cult del cinema d’animazione e per ragazzi.

Numerosi gli ospiti presenti. Tra quelli annunciati, l’attore e doppiatore cosentino Pasquale Anselmo, voce di Nicholas Cage, John Turturro e Philip Seymour Hoffman. Maggiori informazioni sull’evento potranno essere reperite sul sito della manifestazione, all’indirizzo www.cosenzacomics.it e sulla pagina Facebook www.facebook.com/CosenzaComiCS.

La manifestazione dedicata al fumetto sarà aperta dalle ore 10,00 alle 21,00. In ognuna delle tre giornate, subito dopo la chiusura degli stand, spazio ai concerti.

Ufficio Stampa Tel. 0984/22153 – Fax 813355 – didonna@comune.cosenza.it

 

Cosenza Turismo

Tutte le informazioni per organizzare la tua visita in città, arte, cultura, eventi, enogastronomia e accoglienza.

info@cosenzaturismo.it
tel. +39 328 1754422
lun/dom 10am - 1 pm / 4pm - 8 pm

Newsletter Cosenza Turismo

Iscriviti per ricevere gli aggiornamenti su tutte le nostre attività

Copyright 2012 - Città di Cosenza

scroll to top