ArtinProgress1

Art in Progress in città fino al 19 luglio

Art in Progress. Cantieri del Contemporaneo

E’ un progetto dedicato all’arte contemporanea, articolato su due annualità, che si è prefisso lo scopo di creare un laboratorio e cantiere di arte contemporanea permanente, che costituisca lo spazio di un dialogo e di un confronto tra il patrimonio culturale calabrese e le arti visive contemporanee, in tutte le declinazioni possibili. Tale dialogo, articolato sui percorsi della contaminazione e del conflitto linguistico e concettuale, si pone come motore generante della ricostruzione e riscoperta dell’identità del presente, come una sorta di progetto di individuazione della grammatica generativa che è alla base della dimensione socio-culturale che ci identifica.

Presso il Museo dei Bretti e degli Enotri la mostra Arte =Vita (ingresso libero) intende creare un ponte virtuale tra l’America degli anni ’40 e lo spazio contemporaneo cosentino. Fra un’arte appena passata ed un’arte in divenire strettamente connessa alla vita. L’avanguardia americana parte dall’ideologia del quotidiano come linguaggio comune di tanti artisti che prendono spunto dalla questo humus per creare il loro immaginario collettivo. E’ proprio dalla vita vera che nasce l’arte più intensa ed immediata. L’interazione con il pubblico e l’apertura verso altre rappresentazioni artistiche e il dialogo costante tra le opere e lo spazio che le circonda, rendono questa mostra unica nel suo genere. Espongono: Ugo Nespolo, Vito Acconci, Xiao Lu, Living Theatre, Maria Luisa Imperiali, Astolfo Funes, Matteo Basilé e Giovanni Albanese.

Urban-Superstar

Alla Galleria Provinciale d’Arte di Santa Chiara è possibile visitare un’esposizione molto particolare legata al festival internazionale “Urban Superstar”, che contiene due mostre: la prima City of the Woman, partendo dal lavoro di Andrea Pazienza per l’omonimo film di Fellini, approda ad una nuova immagine di donna, figlia della cultura pop e underground e fa di Cosenza, appunto, la nuova città delle Donne. La seconda mostra Suggestivism – The New Horizon, curata da Nathan Spoor, racconta attraverso 32 firme della giovanissima arte contemporanea i nuovi traguardi della corrente pop surrealista.

Entrambe le esposizioni, dunque, si pongono come un’antologia ancora da scrivere, dove lo scopo principale è quello di fornire gli strumenti necessari per migliorare la propria condizione culturale e sociale e sono arricchite dalle esposizioni delle installazioni facenti parte del progetto “Minia”, promosso e realizzato dal Conservatorio di Cosenza “S.Giacomantonio”.

Arte & Vita

ARTE = VITA: OVVERO, UNA VITA VISSUTA AD ARTE

Museo dei Bretti e degli Enotri
mart./dom. 9.00 – 13.00 / 16.30 – 19.30

 

Urban superstar V edizione
MOSTRE SUGGESTIVISM & THE NEW HORIZON
Galleria d’Arte Provinciale Santa Chiara, Cosenza
mart./dom. 10.00 – 13.00 / 16.00 – 20.00
 
info@artinprogress.it
www.artinprogress.it

Cosenza Turismo

Tutte le informazioni per organizzare la tua visita in città, arte, cultura, eventi, enogastronomia e accoglienza.

info@cosenzaturismo.it
tel. +39 328 1754422
lun/dom 10am - 1 pm / 4pm - 8 pm

Newsletter Cosenza Turismo

Iscriviti per ricevere gli aggiornamenti su tutte le nostre attività

Copyright 2012 - Città di Cosenza

scroll to top